Vai al contenuto
Flessibilità orario di lavoro

Flessibilità.

Orario di ricevimento del reparto creativo

Un giorno, in un’agenzia immaginaria, arrivò a tutti un’e-mail misteriosa che comunicava i nuovi orari di ricevimento dell’amministrazione. Fu così che tutti in agenzia vennero a conoscenza dell’esistenza di un ufficio amministrazione (a cui rivolgersi negli orari indicati).

Questo avvenimento solleticò il senso dell’umorismo del cosiddetto “reparto creativo”, la cui fauna diversificata stilò un orario personalizzato, così, tanto per il piacere di tenere alto il morale della ciurma.

Dal seguente orario è possibile desumere caratteristiche e peculiarità di alcune figure tipiche che normalmente popolano questo reparto – oppure sono in visita.Leggi tutto »Flessibilità.

Educazione musicale: il gattino che non sapeva miagolare.

educazione musicalePiccoli copy cantano.

Io ho sempre sofferto di mal d’auto. Quand’ero piccola e dovevamo fare un viaggio in macchina, mio padre, per distrarmi, sceglieva una canzone e giocavamo insieme a cambiare le parole. Sorvoliamo sul fatto che prima mi educhi da copy e poi ti lamenti… Mio padre, dicevo, aveva una particolare avversione per la canzoncina “C’era una volta un piccolo naviglio”, che lui riteneva ridondante e assolutamente priva di senso. Viaggio dopo viaggio, strofa dopo strofa, ne facemmo quindi una nostra rivisitazione in chiave gattofila. Eccola qui:Leggi tutto »Educazione musicale: il gattino che non sapeva miagolare.

il profluvio digitale

Il profluvio digitale.

Noè e la crisi della pubblicità.

Agli albori del ventunesimo secolo il Direttore Creativo vide che l’incompetenza di tutte le agenzie sul digitale e sul web era grande, e che ogni progetto concepito in area digital non era altro che male. Il Direttore Creativo disse: “Licenzierò dalle agenzie tutti i copy, gli art, i grafici, gli account e tutti in generale, perché sono pentito di averli assunti”. Solo una piccola web agency, la “Navigare On-line È…”, meglio conosciuta come NOÈ, trovò grazia agli occhi del Direttore Creativo.Leggi tutto »Il profluvio digitale.

With all my art

With all my art.

With all my artIl copy s’innamora.

“A A Art Director cercasi per relazione stabile e duratura con Copywriter disponibile, serio, accountesente, portfoliomunito. Astenersi perditempo.” 

E così per il copy, ormai cresciuto, con una casa e un lavoro stabile, è arrivato il momento di mettere la testa a posto e trovare la sua anima gemella: l’art.

Non c’è niente di più sublime di un art director che trova il copywriter della sua vita, riuscendo finalmente a riprodursi in quel perfetto connubio tra testo e visual che manda in visibilio i due protagonisti di questa meravigliosa storia d’amore. Purtroppo non sempre capita che i due colombi riescano subito a trovarsi.Leggi tutto »With all my art.